Ehi è qui la festa?

Oggi parleremo di come gestire e organizzare il coinvolgimento di un gruppo di blogger ad un evento corporate. Farò un esempio e darò una serie di consigli a chi vuole saperne di più sul mondo delle digital pr!

Obiettivo 1: portare ad un evento un gruppo di blogger del mondo moda

Il cliente: un’azienda specializzata nella produzione e vendita di calzature

Il percorso:

1)    Reperite tutti i dettagli sull’evento: orario, luogo, tipologia e durata

2)    Valutare le implicazioni relative al timing: se l’evento durerà due giorni allora vi consiglio di creare due micro gruppi, dove il primo parteciperà alla day 1 ed il secondo alla day 2 avrete così punti di vista diversi e tocchi editoriali differenti;

3)    Identificate le top blogger: dell’area di riferimento (page rank, traffico e interazioni)

4)    Controllate la vostra mailing: i contatti sono aggiornati? (questa è una pratica da fare almeno 1 volta ogni 6 mesi, c’è un alto tasso di abbandono del blog a causa di impegni familiari oppure disinteresse). Abbiamo i numeri di telefono di tutte? Sono facilmente rintracciabili?

5)    Gelocalizzate i vostri contatti: se l’evento si svolgerà a Roma  contattate le blogger che abitano vicino e riuscirete così ad ammortizzare i costi ed a creare dei piccoli network di riferimento per varie aree geografiche.

6)    Iniziate il giro delle telefonate e valutate il singolo interesse

7)    Create un piano di azione ad hoc

foto def 11 febb

Il piano di azione: Le blogger sul campo!

Se il primo gruppo di blogger coinvolte è di 3 soggetti, sarà più facile da gestire e controllare, se invece avete a che fare con 10 persone allora armatevi di tanta pazienza e trasformatevi in un tour operator!

–       Valorizzate la personalità

Se abbiamo coinvolto una blogger che di solito posta i suoi outfit nel blog permettetele di raccontare il suo look e l’evento al tempo stesso! Se invece avete coinvolto una blogger più tecnica allora potete proporle un’intervista al vip di turno o alla marketing manager dell’azienda cliente.

Ogni invitata ha un suo modo di raccontare l’iniziativa, è importante che ci sia la massima professionalità.

–       Generate Buzz

Suggerite alle blogger di realizzare dei tweet in tempo reale, dei micro post su Facebook e degli scatti su Instagram! Questo genere di attività stimoleranno il passaparola online positivo e mostreranno l’evento anche alle potenziali brand advocancy;

–       Divertitevi

Dico sempre: “Se non ami il tuo lavoro allora non farlo”! Le persone che inviti sono estremamente empatiche e se percepiscono momenti di tensione  è molto probabile che la riuscita dell’evento venga compromessa.

–       Sorridete e Interagite!

Sto parlando del carattere, ci sono persone predisposte alle relazioni interpersonali ed altre meno. Alcuni professionisti non hanno nessuna difficoltà se devono realizzare un piano editoriale su un social network, ma non appena si trovano in mezzo alla gente vanno nel panico.

E’ impossibile fare sentire a proprio agio delle persone se durante un aperitivo rimanete in silenzio, scrutate a distanza gli altri e non vi sciogliete.

–       Monitorate i risultati

Controllate in tempo reale che cosa stanno pubblicando le ragazze (basta anche solo uno smartphone con connessione a internet) e raccogliete post evento in una rassegna il numero di pubblicazioni sui social network e sul blog. Verificate anche le nuove connessioni (un blog amico che condivide il contenuto).

Presentate all’azienda i dati e identificate le aree in cui c’è ancora qualcosa da sistemare e direzionare nel modo giusto.

Se volete collaborare con Spark 3.0 ci trovate qui: spark3.0staff@gmail.com.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...