Le incredibili sfaccettature delle Digital Pr

Qualche giorno fa su skype ho avuto una conversazione interessante con una persona che come me affronta ogni giorno i paradossi dell’era 2.0.

La persona di cui vi sto parlando è un’account executive per un’agenzia di comunicazione specializzata in un settore tosto, quello pharma. Il tema della chiaccherata era come far convergere un basso budget ad un’azione potente di digital pr (+click, +visualizzazioni e visite al sito dell’azienda).

Copyright:

Copyright: doggyloot dog lovers

Partiamo dalle basi, e vediamo insieme i 10 comandamenti delle digital pr:

1) Le digital pr non sono uno strumento per generare spam nelle caselle di posta altrui;

2) Se vuoi una cosa la paghi, non si può pensare che con 500 euro si possano ottenere 100 redazionali online (utopia del 3 millennio);

3) Prima di comunicare qualcosa bisogna sapere di che cosa si sta parlando (documentatevi);

4) Alcuni settori sono delicati, ad esempio il mondo Pharma, se dico qualcosa in modo poco chiaro creo del buzz negativo che danneggia il brand;

5) I blogger del mondo salute sono una piccola percentuale rispetto ai portali specializzati

6) se si punta ad un testing di prodotto allora bisogna credere fortemente in quel trattamento

7) Una strategia di comunicazione ha più forza se include anche un’attività di ufficio stampa, aree come: finanza, mercato immobiliare, pharma ecc hanno bisogno di un cuscinetto di pubblicazioni tradizionali che generino affidabilità attorno al marchio

8) No ai tecnicismi, non riempite il comunicato stampa di termini incomprensibili

9) Non illudete il cliente dicendo: “Avrai 50 redazionali in due mesi” perché credetemi non succederà se l’azione pr non sarà accompagnata da iniziative speciali (open day, press day, eventi, pubblicità offline)

10) Provate ad aprire un profilo social, ad esempio Twitter, seguite coloro che parlano di un certo tema e soprattutto comunicate le news e condividete (+ sano WOM).

Ora tocca solo a voi. GO!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...