Il comunicato Stampa e le sue insidie

Eccoci ad affrontare un’altra settimana lavorativa, il lunedì diciamolo non ci piace per niente 😦 ma cercherò di rallegrarvi un pò e sollecitare la vostra curiosità con un’argomento pr : il comunicato stampa.

Il comunicato stampa è quel documento che con poche parole chiare e semplici veicola una news al giornalista e blogger, può parlare del lancio di un prodotto, di un evento importante oppure di un’attività benefica.

immagine words

In quel file word molto spesso si capisce se il pr che l’ha realizzato ha della stoffa. Ecco qui di seguito dei consigli per realizzare un comunicato stampa efficace e soprattutto non cedere nello sconforto!

1) Lo stile: informale se dialoghi con la rete, un pò corporate se invece hai a che fare con i giornalisti di quotidiani e magazine. La tua personalità prima di tutto, non cercare di imitare lo stile di un altro!

2) La scrittura: è uno dei grandi ostacoli da superare, leggete moltissimo e revisionate il documento anche perchè gli errori sono sempre lì dietro l’angolo

3) I feedback: la scrittura è soggettiva, non puoi piacere a tutti mettiti l’anima in pace!

4) Il titolo e sottotitolo: devono catturare l’attenzione non disperderla!

Lavoro nelle pr da un pò di anni, in università è difficile che un professore ti insegni come scrivere un comunicato stampa di successo, la parte tosta spetta a te sfortunatamente. Documentati, sii curiosa, non ascoltare le critiche poco costruttive.

Una volta in un film ho sentito una frase che mi ha colpita e che lascio anche a voi: “Scrivi di quello che sai e conosci!”

Se desiderate dare visibilità al vostro comunicato stampa online, non basta caricarlo in quei portali automatizzati che vi promettono un traffico pazzesco, quello che contano sono i tag, le parole e come questi vengono letti e indicizzati da Google. Suggerisco una bella lezione di SEO 😉

Annunci

6 thoughts on “Il comunicato Stampa e le sue insidie

  1. Hello there! I could have sworn I’ve been to this site before but after checking through some of the post I realized it’s new to me.

    Anyhow, I’m definitely happy I found it and I’ll be book-marking and checking back often!

  2. You really make it seem so easy with your presentation but I find this topic to be actually something which I
    think I would never understand. It seems too complicated and very broad for me.
    I am looking forward for your next post, I’ll try to get the hang of it!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...