La condivisione del know how

La domanda che mi sento dire più spesso è: “Ma come si diventa Community Manager e Digital Pr?”, la risposta non è semplice. Per fare bene il proprio lavoro servono tre elementi: Curiosità, formazione, dialettica.

Apro una parentesi personale, spero non vi annoiate troppo, quando mi sono diplomata è arrivato un momento di grande confusione, tante mie amiche si sono iscritte a facoltà tecniche (politecnico) e umanistiche. Per me scegliere che cosa fare non è stato affatto facile, è lo scoperto grazie al mondo del lavoro, eh sì ho fatto un anno sabbatico in negozio come commessa.

Durante la mia esperienza lavorativa come addetta alle vendite ho scoperto di avere una forte carica, energia che mi permetteva di dialogare agevolmente con le persone e di portarle all’acquisto. Saperci fare con le persone non è una cosa da poco ed è una delle dote indispensabili di un comunicatore, farsi voler bene insomma senza passare per il PR leccapiedi e ruffiano (categoria che odio).

Quando tutto quello che mi stava attorno mi stava dicendo in maniera molto chiara (mancavano dei mega cartelli di fronte ai miei occhi) che la mia strada era la comunicazione, mi sono iscritta allo IULM di Milano, conosciuta da molti come il luogo di ritrovo delle fighette milanesi, pregiudizio che non condivido e che evito di commentare qui.

Appena è arrivata la laurea ho lavorato per gli uffici stampa moda, per le agenzie pr, ma vi dirò ero stufa dei ruffiani, delle continue telefonate ai giornalisti esauriti, insomma non era il mio mondo. Allora decido di avvicinarmi al web con  il monitoraggio online un luogo inesplorato e affascinante. Da qui, dal web, dalla lettura dei contenuti pubblicati ho avuto l’occasione di seguire dei corsi, di leggere approfondimenti sul mondo digital e di testare le mie capacità.

Quello che so oggi è il risultato di un buon 60% di lavoro sul campo e di un 40% di formazione (libri, conferenze). Molti si improvvisano community manager, ma non sanno che facendo così danneggiano loro stessi e il percorso futuro.

arrabb

Ora mi chiedo perchè queste conoscenze che ho maturato dovrei condividerle con delle persone che definirei “Degli aspiranti competitor?” Qualche settimana fa in una nota community di Facebook ho parlato con dei colleghi, alcuni di loro vivono di formazione, insegnano ai dipendenti di grandi aziende a gestire una fan page, a non impazzire dietro i RT ecc. Se intendiamo questo tipo di learning io sono la prima supporter, ma se invece mi devo mettere a disposizione perchè giovane e ingenua (quello che pensano molti capi d’azienda) per fare in modo che un domani il consulente X o Y mi porti via il lavoro, no grazie.

Oggi ne parlavo con una mia amica che fa il mio stesso lavoro, e mostrava un’elevata preoccupazione in merito, tante volte siamo state usate e poi mollate a casa. Un esempio? Un mio cliente dopo che ho trovato i contatti online di interesse (blogger/influencer) si è segnato tutti i riferimenti e l’anno successivo ha coinvolto queste persone ad un evento. Facile no? 1) Non sai il perchè ho selezionato quelle blogger 2) Non sai giudicare le potenzialità di un blog 3) Hai trovato la pappa pronta 4) Sarai in grado di recuperare dei nuovi contatti?

Sono molto irritata da questo genere di atteggiamenti, non sono fatta per le consulenze gratuite a meno che me lo domandi una cara amica, non sono portata a essere spremuta come un limone solo perchè sono una nativa digitale. Vuoi imparare qualcosa? Paga, segui dei corsi (es. NinjaMkt ne organizza di belli), leggi, naviga, non puntare alla scorciatoia perchè prima o poi ne pagherai le conseguenze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...